Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Ottobre 23 @ 19:00 - 00:00

Secondo appuntamento targato GRM Management, in collaborazione con @TRecsMusic e @KateStudioOfficial
LINEUP:
@naiivemusic
@ElephantsInTheRoomOfficial
@MustrowOfficial

Ingresso con tessera Arci

ELEPHANTS IN THE ROOM, band nata agli inizi del 2019 dall’incontro fra Daniele Todini, Emanuele Stellato ed Eric Borrelli, musicisti della periferia di Roma Nord. Suonano di tutto insieme, dal Punk-Rock, al Prog, al Funk, per arrivare a delle sonorità nettamente sperimentali che, in seguito, diverranno il vero e proprio collante e obiettivo della band nascente. Fare musica pop, per gli Elephants in the Room, significa aprirsi a mille influenze, con la cocente necessità di non restare attanagliati ad una confort zone ideale, ma piuttosto con il desiderio di uscire fuori dalla stanza.
Nel 2020 iniziano la collaborazione con @mzklab che li porta alla loro prima release ufficiale, Done.
MUSTROW, pseudonimo di Fabio Garzia, nato a Roma il 14/05/1982. A 14 anni il padre gli regala la sua prima chitarra, fin dagli inizi il desiderio di scrivere musica propria lo porta a voler registrare le sue canzoni. Crescendo, con il tempo accumula nella sua cameretta la strumentazione necessaria per un piccolo home studio.
Dopo aver collaborato con vari artisti italiani tra cui: NOEMI, ELISA, RKOMI, DJ SHABLO, MARRACASH, CARL BRAVE, WRONGONYOU, Mustrow sente il bisogno di Tornare alla sua musica e intraprende il suo percorso solista.
Voce graffiante e non troppo “educata”, Mustrow, dopo il primo album in
inglese “Sugar Baby”, autoprodotto e realizzato interamente da lui come
musicista, compositore e arrangiatore, nel settembre 2019 pubblica il singolo “MALE(DIRE)”, prima canzone in italiano che segna l’inizio di un nuovo percorso musicale. L’uscita del nuovo disco è fissata per l’autunno 2020.
NAIVE nasce a Roma, ma trascorre la sua infanzia in un paesino tra le montagne, per poi tornare a Roma più tardi. Questo ha influenzato molto la sua musica, in cui risuonano richiami a strumenti naturali, nativi, e ad una costante nostalgia.
La musica la accompagna sin dal suo primo ricordo, inizialmente con la danza, successivamente con il canto.
In seguito ha iniziato a pubblicare dei video cover su Instagram,
che sono stati accolti positivamente, per cui ha continuato, approfondendo l’esperienza con la sua voce, gli arrangiamenti, le inquadrature, la timidezza.
Grazie a questi video nel 2019 mi viene contattata da “The Voice”, dove è arrivata fino alle Battle. La sua Blind Audition è piaciuta molto ed è finita in vari video delle migliori Blind Audition mondiali, con milioni di visualizzazioni.
Dopo aver visto quanto una sua semplice esibizione fosse riuscita ad ottenere, unire, commuovere, ha deciso di fare lo stesso, ma con le sue canzoni.

Dettagli

Data:
Ottobre 23
Ora:
19:00 - 00:00

Luogo

Snodo Mandrione
Via del Mandrione, 63
Roma, RM 00181 Italia
+ Google Maps

ottobre a Snodo Mandrione